Albo Pretorio On-Line

Albo Pretorio on line

 Amministrazione trasparente

Calcola IMU - TASI 2014

Calcola IMU - TASI

 

Operazione Trasparenza

Prevenzione Corruzione

Il Sole 24 ORE - Homepage

Irpinianews.it > Dai Comuni

Notizie non disponibili

Opportunità di Lavoro

Irpinia Job

 

Progetto ALI

Ali Campania

Elenco siti tematici

Benvenuti nel sito del Comune di Aiello del Sabato

Il "sito" è improntato ad offrire la massima trasparenza e la massima partecipazione di tutti i cittadini nei processi amministrativi.

Nel contempo si presentano parti del territorio di notevole interesse ambientale-architettonico, che unitamente ai prodotti locali ed agli eventi religioso-civili compongono un'interessante attrattiva turistica.

Inoltre, un'ottima qualità dei servizi ed un rilevante patrimonio immobiliare rendono gradevole la vita all'interno del "paese".

     IL SINDACO

(Dott. Ernesto Urciuoli)

 
 

In Primo Piano

14/05/2015

Al via le domande per l'assegno di natalità (Bonus Bebè) per ogni figlio nato o adottato tra l'1 gennaio 2015 e il 31 dicembre 2017 (circolare INPS n. 93 dell'8 maggio 2015).

Scarica l'informativa riportante le modalità di presentazione dell'istanza e relativi requisiti.


04/05/2015

Con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 13/2015 del 30.04.2015 è stato approvato il Rendiconto di Gestione anno 2014 unitamente al Bilancio Sociale 2014.

Scarica Bilancio Sociale

01/05/2015

AVVISO

 

Con deliberazioni di Consiglio Comunale n. 22 e n. 23 del 25/05/2015 sono state confermate per l’anno 2015 le aliquote IMU e TASI già applicate per l’anno 2014, e nello stesso tempo, è stato deliberato in € 5,00 l’importo minimo di versamento.

 

ATTENZIONE ALLE SCADENZE:

 

LE SCADENZE DI PAGAMENTO PER I TRIBUTI IMU E TASI RIMANGONO INVARIATE AL 16 GIUGNO (ACCONTO) E 16 DICEMBRE 2015 (SALDO).

 

Per agevolare i cittadini nella definizione autonoma dei versamenti sul sito del comune (www.comune.aiellodelsabato.av.it) è disponibile il Modulo di calcolo IMU e TASI.

 

LE SCADENZE DI PAGAMENTO PER IL TRIBUTO TARI - TRIBUTO SUI RIFIUTI - SONO FISSATE AL 15 LUGLIO 2015, AL 15 SETTEMBRE 2015, AL 15 NOVEMBRE 2015 ED AL 15/01/2016. E’ possibile anche effettuare il pagamento relativo all’anno 2015 entro il 15 luglio 2015, in unica soluzione.

A fine Giugno, inizio Luglio 2015 il Comune invierà ai contribuenti l’invito al pagamento relativo al versamento solo della Tassa sui Rifiuti (TARI) dell’anno 2015.

 

 

ALIQUOTE IMU 2015

Imposta municipale propria (IMU)

TIPOLOGIA IMMOBILE

ANNO 2015

 

Aliquota per abitazione principale di Cat. A/1, A/8 e A/9 e relative pertinenze

4,6

Aliquota aree edificabili

8,1

Aliquota per tutti gli altri fabbricati

8,1

Aliquota per tutti gli immobili del gruppo catastale “D”, Immobili produttivi, con esclusione della categoria D/10 “Immobili produttivi e strumentali agricoli” esenti dal 1 gennaio 2014.

 

 

7,6

Terreni agricoli

8,1

Terreni agricoli posseduti e condotti dai coltivatori diretti e dagli imprenditori Agricoli professionali iscritti nella previdenza agricola.

0

 

 

 

 

 

 

 

 

ALIQUOTE TASI 2015

Tributo sui servizi indivisibili (TASI)

TIPOLOGIA IMMOBILE

ANNO 2015

Aliquota per abitazione principale e relative pertinenze come definite ai fini IMU, occupate da un soggetto titolare del diritto reale sull’unità immobiliare.

2,5

Aliquota per tutti gli altri tipi di Immobili come definiti e calcolati ai fini IMU, comprese le aree edificabili.

2,5

Aliquota per fabbricati rurali e strumentali.

1

 

Si ricorda che il 30.06.2015 scade la presentazione della dichiarazione IMU e TASI relativa all’anno 2014.

Scarica modelli dichiarazioni

01/04/2015

In attuazione dell'art. 6/ter del Decreto "Semplificazioni" n. 5 del 09.02.2012, i codici IBAN di riferimento per i contribuenti per ogni pagamento a favore del Comune di Aiello del Sabato (Av) sono:

  1. Banca Popolare dell'Emilia Romagna - IT48 W 05387 15102 000002301511
  2. Poste Italiane - IT52 F 07601 15100 000014730832
13/03/2015

P.O.R. F.S.E. 2007-2013 - D.G.R. N. 543 DEL 10/11/2014 - INCENTIVI AL RICORSO A GIOVANI CONSULENTI E PROFESSIONISTI DA PARTE DELLE IMPRESE CAMPANE


Scarica : Avviso Pubblico - Modulistica

23/02/2015

Bandi di finanza agevolata rivolti ai giovani, alle microimprese e alle pmi


1) Aree protette del Mezzogiorno 4,5 milioni di euro per finanziare progetti finalizzati a prevenire e ridurre i rischi ambientali- Ente Fondazione con il Sud guidata da Carlo Borgomeo scadenza 15/4/2015.
2) Invitalia con modalità a sportello on line Smart & Start ha aperto il bando per le Pmi hi-tech start up, con dotazione di 200 milioni di euro.

3) Mimprendo Italia è un progetto per favorire l’incontro tra gli under 30 e imprese, promosso dal Gruppo Giovani della Confindustria,www.mimprendo.it.

4) Microcredito Pmi Fondo di garanzia rivolto anche alle microimprenditorialità, per le tipologie di operazioni ammissibili vedere decreto del Ministero dello Sviluppo pubblicato in Gazzetta ai primi di febbraio.


5) 
Innovazione 5 da programma europeo Horizon per rafforzare le capacità di monitoraggio ambientale, destinatari dei finanziamenti microimprese, pmi, consorzi, rete di imprese ed enti pubblici, scadenza 8 settembre 2015.


6)
 Innovazione 6  da programma europeo Horizon 2020 sulle Smart Cities per favorire l’uso delle energie rinnovabile, ridurre la emissione di Co2, ambiti trasporti, energie e Ict, valore ogni singolo progetto 18/20 milioni , sovvenzione fino al 70% dei costi, scadenza 5 maggio 2015.

 

18/12/2014

II decreto interministeriale 28 novembre 2014 ha stabilito che i terreni agricoli sono soggetti al pagamento IMU con aliquota 8,1 per mille con competenza anno 2014, in tal senso lo Stato ha corrispondentemente ridotto i trasferimenti erariali. Con l’art. 1 del decreto legge 16 dicembre 2014, n. 185 - Disposizioni urgenti in materia IMU per i terreni agricoli montani e di interventi di regolazione contabile di fino esercizio finanziario il pagamento è stato fissato al 26 gennaio 2015.

01/12/2014

ADOTTA UN CANE

La finalità dell’iniziativa “Adotta un CANE” è quella di incentivare l’adozione dei cani randagi ritrovati e catturati sul territorio comunale e ospitati presso la struttura convenzionata con l’Ente: “LA CASA DI BILLY” con sede in Luogosano (Av) alla Via Spalandrone Tel. 0827/73045 – Cell. 338/8872102.

E’ previsto l’erogazione di un contributo una tantum, per i primi due anni, di complessivi €. 700,00, così suddivisi: € 450.00 per il primo anno e di € 250.00 per il secondo anno, da destinarsi all’acquisto di beni per il sostentamento del cane. Saranno espletati i dovuti accertamenti circa l’effettivo possesso del cane adottato e la natura dei beni acquistati.

 

Regolamento e modulistica
 

Scarica foto ed informazioni adozione

 

 

Notiziario

Per il momento non ci sono nuove notizie


Comune di Aiello del Sabato
Via Mancini, 48 - CAP 83020 (AV)
Centralino: 0825/666041 - Fax: 0825/666559  -
info@comune.aiellodelsabato.av.it

 

XHTML 1.0 Valid CSS
Pagina caricata in : 6.217 secondi
Powered by Asmenet Campania